L’importanza della formazione

In questo periodo ci stiamo concentrando molto sulla nostra formazione (ne porteremo qui testimonianza prossimamente), sostanzialmente perché crediamo che il risultato che possiamo raggiungere con i nostri clienti dipenda molto da questo. L’aggiornamento professionale è un elemento di fondamentale importanza per la nostra professione (ma, crediamo, anche per altre categorie professionali la cui materia vada incontro a delle rapide mutazioni nel corso dei mesi e degli anni).

La scelta che abbiamo fatto si avvicina molto al concetto di lifelong learning, una formazione professionale che continua per tutta la vita: non si ferma dopo la laurea o l’abilitazione, ma prosegue per mezzo dei corsi di approfondimento e di aggiornamento, diventando così un vero e proprio investimento intangibile di importanza fondamentale per lo svolgimento del proprio lavoro.

Questo è un valore non solo per il professionista ma anche per i suoi clienti: la capacità quindi non è solo quella di apprendere cose nuove e aggiornare competenze consolidate, ma anche di riuscire poi a trasmettere quel sapere nei contesti e negli ambiti in cui sono necessarie. Fondamentalmente per risolvere i problemi che si pongono nella gestione di un’azienda e del suo complesso di attività. C’è poi il rischio, nemmeno troppo latente, che una persona che, in questi ambiti, non si mantiene costantemente aggiornata sulle novità del settore rischia di essere tagliata fuori dal mercato in maniera automatica: una paura che, sinceramente, al momento non abbiamo; ma è un’attenzione che teniamo sempre molto alta.

L’importanza dell’aggiornamento professionale è strategica perché permette di acquisire nuove competenze, conoscenze, capacità che tornano indispensabili per svolgere al meglio la propria professione. Si tratta di un’opportunità necessaria (per la contingenza, volontaria per quello che ci riguarda) per stare al passo con alcune tematiche che, per loro natura, sono soggette a cambiamenti normativi o di settore. Non conoscerle significa precludersi una buona fetta di lavoro e minare la propria professionalità e credibilità: ecco perché è fondamentale cogliere questa opportunità.

L’aggiornamento professionale è quindi un elemento di spicco per la professionalità di qualunque esperto per almeno tre fondamentali motivi: perché va incontro ai bisogni, sempre più specifici, della clientela e del mercato permettendo al professionista di rimanere sempre in una posizione ottimale; perché è fondamentale per acquisire le competenze necessarie per sviluppare risposte più efficaci ed efficienti; perché è un modo eccellente di tenere la mente fresca ed allenata alle problematiche che un professionista deve affrontare quando lavora. Noi aggiungiamo anche che la formazione professionale che facciamo spesso ci piace, ci appassiona e, in un certo senso, ci fa sentire meglio. E presto vi faremo sapere anche cosa, come e perché stiamo studiando.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *